PCTO, i percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento

I percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento (in breve PCTO), ex alternanza scuola-lavoro, sono dei percorsi formativi di alternanza utili a orientare gli studenti dell'ultimo triennio delle scuole superiori al mondo del lavoro, al proseguimento degli studi e sviluppare competenze trasversali.

Ultimo aggiornamento:

28 Novembre 2022

Tempo di lettura:

Cos'è l'alternanza scuola-lavoro

L'alternanza scuola-lavoro è un modello didattico che consente ai giovani di alternare le ore di studio tra ore di formazione in aula e ore trascorse all'interno delle aziende, per garantire esperienza "sul campo".

Per avvicinare la scuola al mondo del lavoro la legge 107/2015 ha previsto la realizzazione di percorsi obbligatori di alternanza scuola-lavoro per tutti gli studenti dell'ultimo triennio delle scuole superiori, i cosidetti "Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento" (in breve PCTO).

Cosa sono i PCTO

Con la Legge di Bilancio 2019 (articolo 1, comma 785, legge 30 dicembre 2018, n. 145) l'alternanza scuola-lavoro cambia nome e diventa "Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento", ridimensionandone il monte ore del triennio previsto originariamente, che oggi risulta così ripartito:

  • Licei – almeno 90 ore;
  • Istituti tecnici – almeno 150 ore;
  • Istituti professionali – almeno 210 ore.

I PCTO rappresentano una metodologia didattica integrata alla formazione in aula, con la quale trasferire agli alunni conoscenze e abilità curriculari, creando esperienze formative utili a comprendere meglio come funziona il mondo del lavoro. Nello stesso tempo gli studenti sono in grado di acquisire le cosiddette competenze trasversali (soft skills), cioè qualità applicabili a diversi contesti oggi molto richieste ai giovani in ambito lavorativo.

I percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento vengono inquadrati nel contesto dell'intera progettazione didattica, pertanto costituiscono un aspetto fondamentale del piano di studio.

Come attivare un PCTO

Nella progettazione dei PCTO devono essere definiti e previsti i criteri di valutazione delle diverse competenze acquisite dallo studente, tra cui decisiva quella di comprendere le caratteristiche del territorio e la definizione del proprio progetto di vita.

I PCTO possono prevedere una pluralità di tipologie di collaborazione con imprese, enti pubblici e privati, anche del terzo settore, nonché con il mondo del lavoro (incontro con esperti, visite aziendali, ricerca sul campo, simulazione di impresa, project-work, tirocini, progetti di imprenditorialità, ecc.) in contesti organizzativi diversi, anche in filiera o all'estero, in un processo graduale articolato in varie fasi.

I Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento per essere efficaci richiedono un'accurata attività di progettazione, gestione e valutazione da impostare in maniera flessibile con l'Istituto scolastico.

Vuoi ospitare un tirocinante?

Iscriviti al Registro Nazionale Alternanza Scuola Lavoro (in breve RASL) per essere visibile a tutti gli Istituti scolastici del territorio.

I soggetti interessati ad ospitare studenti in alternanza scuola lavoro dovranno essere in possesso di specifici requisiti:

  • spazi adeguati all'esercizio delle attività progettate, garantendo il superamento o l'abbattimento delle eventuali barriere architettoniche in caso di studenti con disabilità;
  • attrezzature, in regola con le norme vigenti in materia di verifica e collaudo tecnico, idonee all'esercizio delle attività progettate;
  • competenze professionali per la realizzazione delle attività progettate, garantendo la presenza di un tutor appositamente individuato.

A cura di

Ufficio Orientamento al lavoro e alle professioni

Sede di Prato - Via del Romito, 71
0574 612802

Sede di Pistoia - Corso Silvano Fedi, 36
0573 991460

orientamento@ptpo.camcom.it



Valutazione della pagina

Aiutaci a migliorare!
Con questo modulo puoi segnalare anche problemi di accessibilità ai contenuti.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Indicando i motivi della tua valutazione puoi fornirci elementi utili a migliorare questa pagina: puoi selezionare una o più opzioni e aggiungere una descrizione del motivo.

Questi campi sono facoltativi.

Indicando il tuo indirizzo email potremo aiutarti a risolvere i problemi che riscontri nell'uso di questa pagina.

Attenzione: ti preghiamo di utilizzare questo modulo solo per informazioni e suggerimenti sull'usabilità del sito e non per avere informazioni sul contenuto. Per quello ti preghiamo di riferirti alla sezione contatti.


Ultimi aggiornamenti

26 Gennaio 2024

Progetto di orientamento e formazione "Prepara il tuo futuro"

E' un progetto di formazione e orientamento per studenti del triennio delle scuole medie superiori di Pistoia e Prato.

21 Marzo 2023

Io penso positivo educare alla finanza gli studenti

Io penso positivo è un progetto di formazione dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che ha per obiettivo la promozione dell'educazione finanziaria.