Deposito bilanci ed elenchi soci

Deposito bilanci ed elenchi soci: come fare per la corretta compilazione e invio della pratica al Registro Imprese.

Ultimo aggiornamento:

17 Aprile 2024

Tempo di lettura:

Soggetti interessati

Sono tenuti al deposito del bilancio di esercizio:

  • le società di capitali (comprese le start up innovative)
  • le cooperative
  • i consorzi confidi
  • le società estere con sede secondaria in Italia
  • i G.E.I.E. - Gruppi Europei di Interesse Economico

Sono tenuti al deposito del bilancio consolidato:

  • le società di capitali che controllano almeno un'impresa;
  • le cooperative che controllano almeno una società di capitali;
  • società di persone, qualora tutti i soci illimitatamente responsabili siano S.p.a., S.a.p.a. o S.r.l.
ATTENZIONE:

Anche le imprese inattive e in liquidazione sono tenute al deposito del bilancio d'esercizio.

I consorzi con attività esterna e i contratti di rete con soggettività giuridica (cosiddette "reti-soggetto") sono tenuti al deposito della situazione patrimoniale.

Le Società per Azioni sono tenute a depositare anche l'elenco aggiornato dei soci alla data di approvazione del bilancio con l'indicazione analitica delle annotazioni effettuate nel libro dei soci tra la data di approvazione del bilancio appena chiuso e quella di approvazione del bilancio relativo all'esercizio precedente (per trasferimenti di azioni, operazioni straordinarie come aumento e riduzione del capitale).

Le imprese sociali iscritte nella apposita sezione del Registro delle Imprese, di qualsiasi forma giuridica esse siano, sono tenute a depositare, presso il Registro delle Imprese (e pubblicare sul proprio sito internet), il bilancio sociale redatto secondo le linee guida adottate con decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali del 04/07/2019 (pubblicato in G.U. n. 186 del 9/08/2019). Il bilancio sociale dovrà essere depositato con pratica separata rispetto al deposito del bilancio d'esercizio.

Hai bisogno del bilancio della tua impresa?

Accedi gratuitamente al tuo cassetto digitale dell'imprenditore.

Come presentare i bilanci

Per la corretta compilazione e spedizione di qualsiasi pratica di bilancio è possibile consultare e scaricare il Manuale operativo per il deposito bilanci al Registro delle Imprese - Campagna bilanci 2024.

Il manuale indica in modo chiaro e completo la procedura per l'invio telematico dei bilanci con il servizio web DIRE.

La domanda di deposito di bilancio può essere firmata da:

  • un amministratore/liquidatore della società;
  • un professionista incaricato (articolo 31, commi 2 quater e 2 quinquies della L. 24 novembre 2000 n. 340);
  • un Notaio.

Per maggiori informazioni consultare le lettere a) e b) e c) del par. 2.2.1 del Manuale operativo per il deposito bilanci.

Sei un Consorzio e devi depositare la situazione patrimoniale?

Per il deposito della situazione patrimoniale dei Consorzi è possibile utilizzare la modalità semplificata prevista dall'art. 2435-ter C.C. (bilancio delle micro-imprese), se ne ricorrano i presupposti. Il codice atto da utilizzare è comunque quello della situazione patrimoniale (cod. 720).

Prima di depositare al Registro delle Imprese la domanda è possibile verificare la validità formale di un'istanza XBRL, generata con qualsiasi versione di tassonomia, con TEBENI, il servizio online di validazione e visualizzazione che individua immediatamente eventuali difformità o anomalie.

TEBENI può essere anche utilizzato per generare una rappresentazione HTML o PDF dell'istanza XBRL (renderizzazione), in modo da ottenere un formato leggibile del Bilancio. La rappresentazione può essere ottenuta anche in lingua inglese, francese o tedesca.

Per correggere errori contenuti in bilanci già depositati ed evasi presentare una nuova pratica di deposito completa della documentazione prevista, compreso un nuovo verbale di assemblea che approvi il bilancio corretto. Il nuovo deposito deve essere fatto entro 30 giorni dalla data del nuovo verbale, indicando nel quadro "note" della pratica che si tratta di un'istanza di rettifica.

Quando presentare i bilanci

Il deposito dei bilanci deve essere effettuato ogni anno entro 30 giorni dalla data di approvazione del bilancio d’esercizio. Entro lo stesso termine le Spa devono presentare l’aggiornamento dell’elenco soci (è possibile presentare un’unica pratica contenente entrambi gli adempimenti).

Per i consorzi con attività esterna e per le reti-soggetto la situazione patrimoniale deve essere depositata entro 2 mesi dalla chiusura dell’esercizio.

Costi

Il costo del deposito del bilancio di esercizio è di € 65,00 di imposta di bollo e € 62,40 di diritti di segreteria (comprensivo di € 2,40 per il contributo di finanziamento dell'OIC).

Il deposito del bilancio consolidato è esente da diritti di segreteria solo se depositato lo stesso giorno di deposito del bilancio di esercizio (immediatamente dopo avere provveduto al deposito del bilancio d'esercizio, le imprese che depositano il bilancio consolidato presenteranno un'ulteriore pratica utilizzando il modulo B e indicando nel modulo NOTE/XX gli estremi relativi al deposito del bilancio ordinario). In tutti gli altri casi il bilancio consolidato ha lo stesso costo del bilancio di esercizio.

Per le cooperative sociali iscritte nell'apposito Albo i diritti di segreteria sono di € 32,30 e sono esenti da imposta di bollo.

Per start-up innovative annotate nella sezione speciale il deposito è gratuito (esenti da diritti di segreteria e imposta di bollo).

Le PMI innovative e le società sportive dilettantistiche senza fine di lucro riconosciute dal Coni sono esenti dall'imposta di bollo.

Il bilancio sociale ha gli stessi costi del deposito del bilancio di esercizio.

Sanzioni

In caso di ritardo od omissione nel deposito del bilancio si applica la sanzione prevista dall’articolo 2630 del codice civile a carico di ciascun amministratore (da Euro 206 ad Euro 2.065), aumentata di un terzo.

Bilanci non approvati

L'Ufficio del Registro delle Imprese di Pistoia-Prato, accetta il deposito dei bilanci non approvati.

Il deposito del bilancio non approvato va effettuato, tramite pratica di Comunicazione Unica, con il modulo S2 (codice atto A99) e l'indicazione nel modulo Note/XX che trattasi di deposito di bilancio non approvato (MISE circolare 3689/C del 06/05/2016) allegando, oltre al bilancio non approvato, il verbale di assemblea andata deserta o che non ha raggiunto i necessari quorum costitutivi e/o deliberativi ovvero che non ha approvato il bilancio.

Il deposito è soggetto al pagamento dei diritti di segreteria di € 90,00 e dell'imposta di bollo pari ad € 65,00.

In caso di deposito di bilanci non approvati relativi a più esercizi, è necessario provvedere con adempimenti distinti.

Riferimenti normativi

Articoli 2435 e 2435 bis del Codice Civile.

D.Lgs. 9/04/1991 n. 127 - Attuazione delle direttive n. 78/660/CEE e n. 83/349/CEE in materia societaria, relative ai conti annuali e consolidati, ai sensi dell'art. 1, comma 1, della legge 26 marzo 1990, n. 69.

D.Lgs. 3/07/2017 n. 112 - Revisione della disciplina in materia di impresa sociale, a norma dell'articolo 1, comma 2, lettera c) della legge 6 giugno 2016, n. 106.

A cura di

Ufficio Registro Imprese

Sede di Prato - Via del Romito, 71
0574 612845
registro.imprese.prato@ptpo.camcom.it

Sede di Pistoia - Corso Silvano Fedi, 36
0573 991439-452-457-458-459-462-478
registro.imprese.pistoia@ptpo.camcom.it
Le informazioni dall'Ufficio della sede di Pistoia sono erogate ESCLUSIVAMENTE via email o telefono (orario risposta telefonica dalle ore 11:00 alle ore 13:00 dal lunedì al venerdì nonché dalle ore 15:00 alle ore 16:00 il martedì ed il giovedì)



Valutazione della pagina

Aiutaci a migliorare!
Con questo modulo puoi segnalare anche problemi di accessibilità ai contenuti.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Indicando i motivi della tua valutazione puoi fornirci elementi utili a migliorare questa pagina: puoi selezionare una o più opzioni e aggiungere una descrizione del motivo.

Questi campi sono facoltativi.

Indicando il tuo indirizzo email potremo aiutarti a risolvere i problemi che riscontri nell'uso di questa pagina.

Attenzione: ti preghiamo di utilizzare questo modulo solo per informazioni e suggerimenti sull'usabilità del sito e non per avere informazioni sul contenuto. Per quello ti preghiamo di riferirti alla sezione contatti.


Ultimi aggiornamenti

14 Maggio 2024

Registro dei titolari effettivi

Pubblicato il Manuale operativo per l’invio telematico delle comunicazioni del titolare effettivo al registro delle imprese aggiornato

03 Maggio 2024

Webinar per le imprese su DIRE

Previsto per il 15/05/2024 il nuovo webinar gratuito per le imprese su DIRE, l'ambiente unico di compilazione di tutte le pratiche verso il Registro Imprese.

17 Aprile 2024

Deposito bilanci ed elenchi soci

Aggiornata pagina nella sezione "Come presentare i bilanci".

16 Aprile 2024

Deposito bilanci ed elenchi soci

Pubblicato il "Manuale operativo per il deposito dei bilanci al Registro delle Imprese - Campagna bilanci 2024".

10 Aprile 2024

Invio delle pratiche al Registro delle Imprese con ComUnica

Aggiornata pagina nella sezione "Richiesta evasione urgente delle pratiche presentate".

10 Aprile 2024

Deposito bilanci ed elenchi soci

Aggiornata la pagina nella sezione "Costi".

12 Marzo 2024

Guide registro imprese e REA

Aggiornata la pagina Guide registro imprese e REA nella sezione Registro Imprese.

08 Marzo 2024

Invio delle pratiche al Registro delle Imprese con ComUnica

Aggiornata sezione "Come inviare le pratiche ComUnica".